Il gioco

Ampliando la rete idrica, collegando le varie zone della città, riparando le perdite e trasformando gli edifici, i giocatori otterranno Punti Efficienza (PE). Alla fine della partita, il giocatore con il maggior numero di Punti Efficienza sarà il vincitore.

Ogni giocatore, durante il proprio turno, può effettuare una azione fra queste:

  1. Estendere la Rete: il giocatore sceglie una delle tre tessere Rete Idrica scoperte e la piazza sul campo di gioco, all’interno della città, adiacente alla Falda Acquifera o ad un’altra tessera tubo. Ogni tubo che viene collegato ad un altro tubo forma un collegamento. Il giocatore ottiene 1 punto per ogni collegamento realizzato e crea una perdita ogni volta che il tubo inserito resta non collegato da uno o più lati.

  2. Ristrutturazione: il giocatore prende una tessera Città a bassa efficienza idrica e la gira dal lato opposto, rendendo l’edificio più efficiente. Dopodiché, prende una delle sue pedine e la posiziona sulla tessera: da adesso quando l’edificio verrà collegato alla rete anche il suo proprietario guadagnerà punteggio.

  3. Ricerca Perdite: il giocatore può eliminare due segnalini “perdita” presenti sul piano di gioco. Ottiene un punto per ogni segnalino eliminato in questo modo. Se non ci sono perdite sulla rete non è possibile scegliere quest’azione.

Oltre agli edifici, esistono tessere speciali come le Fontane, che danno diritto a pescare una tessera Rete idrica in più e le Aree verdi che permettono di raccogliere una perdita.